Quadriloni al branzino con la bottarga
Ingredienti per 4 persone
- 350 g di pasta fresca all'uovo
- 100 g di polpa di branzino
- 2 cucchiai di bottarga grattugiata
- 1/2 dl di Brandy
- 100 g di polpa di scampi
- 1/2 cipolla tritata
- 4 cucchiai di olio d'oliva extravergine
- 40 g di burro
- un mazzetto di basilico tritato
- sale


Preparazione
Preparate il ripieno. In un tegame con 3 cucchiai d'olio fate appassire la cipolla a fuoco lento; aggiungete la polpa di branzino e di scampi, rosolatela, quindi spruzzatela con il Brandy. Quando il liquore sarą evaporato, coprite il tegame e cuocete per 15 minuti, a fuoco moderato.
Passate il composto ottenuto al mixer, fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Trasferite la crema in una ciotola e aggiungetevi 1 cucchiaio di bottarga. Mescolate con cura per amalgamare e insaporite con un pizzico di sale. Stendete la pasta in una sfoglia sottile e distribuitevi il ripieno a intervalli regolari, formando i ravioli. Lessateli in acqua bollente salata e scolateli al dente.
Preparate il condimento. Ponete in un tegamino il burro con l'olio rimasto e il basilico e fatelo sciogliere a fuoco basso. Versatelo quindi sui ravioli, mescolate delicatamente, cospargete con la rimanente bottarga grattugiata e portate in tavola ben calda.
< indietro